Ospedale Umberto I di Enna, nominato il nuovo direttore della Neurologia

3 Febbraio 2020

Si tratta di Salvatore Zappulla, presentato nel corso di una conferenza stampa. Inoltre dalla provincia di Catania arriva Teresa Bizzini, radiologa in mobilità che si occuperà di senologia e screening mammografico.

 

di

Il Direttore Generale dell’ASP Di Enna, Francesco Iudica, ha presentato  il nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Neurologia dell’Ospedale Umberto I di Enna.

Si tratta di Salvatore Zappulla, nominato di recente. Alla conferenza stampa sono stati presenti anche il Direttore Amministrativo, Sabrina Cillia, e il Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà.

Il Direttore Generale ha evidenziato come il dr. Zappulla, negli ultimi tempi, abbia retto con abnegazione e generosità il reparto: oggi s’insedia come Direttore, continuando a governare risorse per raggiungere obiettivi sempre più di qualità nell’assistenza.

Una delle attività iniziate dal dr. Zappulla in tempi recenti è stata la realizzazione della Stroke Unit per il trattamento tempestivo e coordinato dell’ictus al fine di ridurre mortalità e conseguenze invalidanti per i pazienti.

In merito alla dotazione organica, l’Azienda è impegnata a espletare i concorsi per nominare i primari; saranno individuati i caposala dei reparti per riconsegnare la sanità ennese alla condizione di struttura affidabile in grado di governare interamente i processi: obiettivo prioritario è il completamento della struttura gerarchica in tempi brevi.

Zappulla ha espresso soddisfazione per la nomina e per la collaborazione sempre mostrata dai colleghi dell’Unità Operativa che dirige, sottolineando che l’aggiornamento professionale continuerà a essere uno degli aspetti più importanti per la qualità del servizio reso a pazienti colpiti da una molteplicità di patologie neurologiche.

Inoltre ha preannunciato l’apertura dell’ambulatorio dedicato al trattamento delle cefalee.

La Direzione Aziendale ha presentato, nel corso dell’incontro, Teresa Bizzini, radiologa in mobilità provenendo dalla provincia di Catania: si occuperà di senologia e screening mammografico nell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna.

L’unità operativa per lo screening del tumore al seno ha ora a disposizione tre tecnici di radiologia e il medico responsabile che si occuperà anche dell’attività senologica ordinaria.

Sono stati forniti anche dettagli in merito alle nuove attrezzature diagnostiche in arrivo, tra cui la PET, Risonanza Magnetica per gli ospedali di Piazza Armerina e Nicosia, nuovi mammografi digitali in tutti gli ospedali ennesi, una nuova TAC per l’ospedale di Leonforte, che in questi giorni ha incrementato l’organico con un medico radiologo, in servizio in pianta stabile presso la struttura.

Nella foto: Teresa Bizzini, Francesco Iudica e Salvatore Zappulla

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV