ASP e Ospedali

L'annuncio

Ospedale “Umberto I” di Enna, ecco il nuovo direttore della Chirurgia

Danilo Corrado Centonze, specialista in Chirurgia Oncologica, allievo, tra gli altri, del dr. Giorgio Giannone, proviene dall'Ospedale Garbaldi Nesima.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il dott. Danilo Corrado Centonze (al centro nella foto) è il nuovo Direttore della Chirurgia dell’Ospedale Umberto I di Enna. Stamani il direttore generale, Francesco Iudica, insieme con il direttore sanitario, Emanuele Cassarà, ha presentato il nuovo primario ai direttori delle unità operative dell’Umberto I e dei reparti di Chirurgia degli ospedali di Nicosia, Piazza Armerina e Leonforte. Specialista in Chirurgia Oncologica, allievo, tra gli altri, del dr. Giorgio Giannone, proviene dall’Ospedale Garbaldi-Nesima di Catania.

«La valorizzazione e l’innovazione all’interno del reparto e dell’ospedale saranno in perfetto equilibrio con la condivisione degli obiettivi e il lavoro di squadra che il dr. Centonze e voi tutti porrete in essere a tutela dei pazienti» ha dichiarato Iudica, rivolgendosi ai primari e ai responsabili delle Chirurgie. Il direttore ha ringraziato il Salvatore Rizza «per avere servito il reparto di Chirurgia in un clima di positiva e proficua collaborazione, terreno fertile per raccogliere risultati importanti».

Danilo Centonze ha ringraziato la Direzione e tutti i colleghi primari a cui ha assicurato la massima disponibilità nei percorsi lavorativi comuni. «Metto a disposizione di tutti la mia esperienza e il bagaglio di sedici anni di lavoro con il dr. Giannone» ha sottolineato. La nomina di Centonze segue la sottoscrizione recentissima del contratto di Giovanni Bologna, nuovo primario dell’Urologia.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche