ASP e Ospedali

L'intervista video

Ospedale “Umberto I” di Enna, attivato ambulatorio di nutrizione clinica

Questo servizio è rivolto ai pazienti intubati, ventilati meccanicamente e ricoverati in Rianimazione e pure agli esterni.

Tempo di lettura: 2 minuti

Attivo all’Umberto I di Enna l’ambulatorio di Nutrizione clinica dell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione di cui è responsabile Linda Scarpello. Questo servizio è rivolto ai pazienti intubati, ventilati meccanicamente e ricoverati in Rianimazione che necessitano di alimentazione artificiale come alcuni pazienti oncologici, neurologici, geriatrici, chirurgici e consente a quest’ultimi di eseguire un’attenta valutazione metabolica, ottimizzando la terapia nutrizionale.

Questo ambulatorio ha dunque una grande valenza per i pazienti ricoverati ma è un grosso valore aggiunto perché è aperto anche ai pazienti esterni alla struttura ospedaliera, non ricoverati.

«L’ottimizzazione della terapia nutrizionale è fondamentale per l’assistenza globale dei pazienti, siamo felici infatti che ci sia sempre una maggiore attenzione sulla nutrizione del paziente- sottolinea Linda Scarpello- perché la malnutrizione è una malattia nella malattia, che a volte non permette di iniziare delle cure importanti come la chemioterapia o la radioterapia».

L’Asp di Enna, seconda azienda in Sicilia, ha deciso di investire proprio sulla nutrizione clinica dotandosi del dispositivo medico Q-NRG+, che permette di regolare una nutrizione ottimale e personalizzata, limitando così il rischio di sotto o sovralimentazione, attraverso la calorimetria indiretta che rappresenta il gold standard per la misurazione del dispendio energetico risulta un ulteriore alleato.

A parlarci dell’Ambulatorio la responsabile Linda Scarpello e Carla Linguanti, farmacista ospedaliero.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche