Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Emodinamica

ASP e Ospedali

Iniziati i lavori

Ospedale di Trapani, sarà ampliato il reparto di Emodinamica

Sono iniziati i lavori che prevedono entro due mesi la realizzazione di una seconda sala.

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono iniziati oggi i lavori di ampliamento del reparto di emodinamica dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, diretto da Arian Frasheri.

Al termine dei lavori, che dureranno un paio di mesi, l’unità operativa potrà contare su una seconda sala di emodinamica.

“Era ormai improcrastinabile questo ampliamento- commenta il commissario dell’ASP Giovanni Bavetta-per la sempre maggiore mole di lavoro del reparto che è diventato ormai un punto di riferimento a livello regionale, a maggior ragione ora, che con l’avvio della chirurgia vascolare, il Sant’Antonio è diventato un vero e proprio polo cardiovascolare”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati