Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Giovanni Mazzola

Ospedale Sant’Elia, ecco il nuovo direttore di Malattie Infettive

Giovanni Mazzola ha firmato il contratto con il direttore generale Alessandro Caltagirone.

Tempo di lettura: 1 minuto

CALTANISSETTA. Giovanni Mazzola è il nuovo direttore dell’Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive dell’ospedale Sant’Elia. Questa mattina è stato siglato dal direttore generale Alessandro Caltagirone il contratto per il conferimento dell’incarico.

«Stiamo continuando un percorso fitto di appuntamenti amministrativi per dare all’ASP un assetto organizzativo di tutto rispetto con primari, dirigenti medici, personale di comparto. Il conferimento dell’incarico al dott. Mazzola è un ulteriore tassello che conferma tale percorso- afferma Alessandro Caltagirone– Le aziende sanitarie hanno necessità di un buon governo e l’interlocuzione tra management strategico, direttori di unità operative, validi dirigenti e tutti gli operatori sanitari non può che essere la strada giusta».

Il manager dell’ASP aggiunge: «Sono molto contento della definizione di questo primo procedimento e della nomina del dott. Mazzola, risultato il miglior candidato tra i partecipanti alla selezione. Gli auguro un buon lavoro e un quinquennio ricco di soddisfazioni professionali, sicuro di avere in lui un ottimo interlocutore per lo sviluppo della sanità nissena e dell’intera provincia».

Inoltre il manager Caltagirone ha tenuto a ringraziare il primario facente funzioni, Alfonso Averna, che in questi anni ha raggiunto ottimi risultati alla guida del reparto: «Ringrazio per l’attività di direzione della unità operativa, svolta con riconosciuta diligenza e professionalità».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati