Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
chirurgia vascolare

ASP e Ospedali

A tempo determinato

Ospedale Sant’Antonio Abate, in arrivo sei nuovi medici per il reparto di Chirurgia vascolare

Si è espletato oggi il concorso a tempo determinato per l’acquisizione degli specialisti.

Tempo di lettura: 2 minuti

TRAPANI. Si è espletato oggi il concorso a tempo determinato per l’acquisizione di sei dirigenti medici specialisti in chirurgia vascolare, il cui bando era scaduto lo scorso 27 novembre, per l’Unità operativa complessa di Chirurgia generale dell’ospedale Sant’Antonio Abate.

Questi specialisti saranno utilizzati per la branca di chirurgia vascolare, avviata nel presidio dopo la convenzione siglata lo corso ottobre tra l’ASP trapanese e l’ospedale Arnas Civico di Palermo. Erano state ben 21 le domande presentate.

In commissione vi erano sia il direttore del dipartimento di Chirurgia dell’ASP Lelio Brancato, che il direttore della Chirurgia vascolare del Civico, Franco Talarico.

«A Trapani abbiamo eseguito già diversi interventi- spiega Talarico- di sostituzione della carotide, di salvataggio degli arti, tutti andati a buon fine, mentre l’attività ambulatoriale sia clinica che diagnostica, l’ecocolordoppler, viene svolta ogni mercoledì, così come l’attività di consulenza per i reparti di degenza».

Ed aggiunge: «Questi sei nuovi specialistici consentiranno di implementare l’attività clinica, diagnostica e chirurgica. Per questo ringrazio il commissario Giovanni Bavetta che ha mantenuto l’impegno di metterci a disposizione il personale necessario, specialisti che ora hanno l’opportunità di svolgere una formazione teorico-pratica dei percorsi diagnostico-terapeutici, effettuando anche uno specifico training al nostro reparto del Civico».

Nella foto: Lelio Brancato, Giovanni Bavetta e Franco Talarico

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati