Insanitas TV

Il servizio di Insanitas

Ospedale San Marco, ecco gli obiettivi della Clinical Trial Unit

Insanitas entra nel cuore della struttura attraverso i racconti di pazienti affetti da patologie oggetto di sperimentazione.

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA. Comincia a prendere forma il Centro di sperimentazione clinica di Fase I, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico G. Rodolico-San Marco” di Catania, inaugurato il 16 luglio nel corso di un webinar, per presentarlo ufficialmente alla comunità scientifica e medica e mostrarne le caratteristiche e peculiarità.

Un centro multidisciplinare e multifunzionale che ha al suo interno il primo centro studi di fase I di Pediatria, in corso di accreditamento, l’unico dell’Italia centro-meridionale.

Ma non solo, i percorsi assistenziali riguardano altre branche mediche, che vanno dall’Oncologia, all’Ematologia, dalla Fisiatria agli studi di bioequivalenza su volontari sani.

L’obiettivo è migliorare gli standard di trattamento e l’offerta sanitaria, che consente l’inserimento della Sicilia in un Network Europeo.

La Clinical Trial Unit si trova al terzo piano della palazzina 1 del Policlinico e ha un’attività programmabile, coordinata da un team di esperti, tra cui clinici di varia estrazione, medici farmacologi, infermieri, un responsabile del settore tecnico e del coordinamento funzionale, e un responsabile della CRO (la Unifarm), come figura di raccordo per promuovere, coordinare ed eseguire ricerche sia fondamentali che applicative nell’ambito della Farmacologia Clinica e nello sviluppo di nuovi farmaci.

«Quello che offriamo al mercato della ricerca- commenta il professore Filippo Drago, Medico Farmacologo CTU e PCTU- Direttore UO Farmacologia Clinica e Farmacovigilanza del Policlinico- è un rinnovato impegno in una struttura innovativa e all’avanguardia».

Il centro darà la possibilità ai pazienti siciliani di essere trattati nell’ambito di studi clinici con farmaci altamente innovativi, evitando la migrazione sanitaria verso le strutture del Nord Italia e all’estero.

Oggi Insanitas entra nel cuore della Clinical Trial Unit, attraverso i racconti di pazienti affetti da patologie oggetto di sperimentazione all’interno della struttura.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.