Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Ospedale San Marco

Policlinici

La nota del sindacato

Ospedale San Marco, 15 contagiati: Neurochirurgia, stop a nuovi ricoveri

Lo fa sapere la Fsi-Usae. Ma dal Policlinico precisano: "Disposta temporaneamente ed a scopo precauzionale solo la chiusura all’accesso di nuovi ricoveri".

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. Alla luce dei 15 contagi di Coronavirus registrati nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Marco, la Fsi-Usae aveva chiesto formalmente di valutare la chiusura temporanea al fine di sanificare i locali interessati.

I casi registrati sono, infatti, 12 infermieri, 2 Oss e un medico. L’azienda dopo le verifiche ha chiuso il reparto interessato.

“Ringraziamo l’azienda per aver attenzionato la nostra richiesta nell’interesse dei pazienti e degli operatori sanitari che lavorano nel reparto”, afferma Calogero Coniglio, segretario regionale e territoriale Fsi-Usae.

AGGIORNAMENTO

«A seguito delle dichiarazioni contenute in una nota diffusa dalla sigla sindacale Fsi-Usae si specifica che non c’è stata alcuna chiusura del Reparto di Neurochirurgia del S. Marco”.

Lo fanno sapere dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico “Gaspare Rodolico-S. Marco”, aggiungendo: “Si precisa, per corretta informazione, che a seguito della rilevazione di alcuni casi positivi al covid 19 all’interno del suddetto Reparto riguardanti alcuni operatori sanitari e pazienti ricoverati, è stata disposta temporaneamente a scopo precauzionale la chiusura all’accesso di nuovi ricoveri. Le cure vengono regolarmente assicurate ai pazienti ricoverati che seppur risultati positivi al covid 19 sono asintomatici e continuano ad essere curati per le patologie neurochirurgiche per le quali sono stati ospedalizzati”.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati