Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Dopo alcuni anni di vacatio

Ospedale di Ragusa, arriva il primario al reparto di Chirurgia: è il catanese Di Mauro

Allievo della scuola chirurgica catanese del professor Francesco Basile, a soli 43 anni ha già un curriculum di tutto rispetto.

Tempo di lettura: 2 minuti

RAGUSA. Dopo circa cinque anni di vuoto, finalmente il reparto di Chirurgia generale dell’ospedale Civile di Ragusa ha un primario: è Gianluca Di Mauro (nella foto), 43 anni e catanese.

«Abbiamo finalmente ottenuto dall’assessore Gucciardi, che ringrazio, l’autorizzazione alla nomina», sottolinea il direttore generale dell’Asp, Maurizio Aricò, aggiungendo: “La delibera numero 2126 sancisce l’inizio attività già da oggi 1 ottobre».

Poi Aricò aggiunge: «La nomina del nuovo Direttore mette fine ad una carenza grave che ha limitato le capacità funzionali del reparto e contribuito alle migrazioni fuori provincia di pazienti che non trovavano risposta ai loro bisogni. Un ringraziamento per quanto fatto in questi due anni va al Direttore del Dipartimento Chirurgico Giorgio Sallemi e ai Dirigenti Vincenzo Fazio e Marco Ambrogio, per avere ricoperto il ruolo di referenti interni».

Gianluca Di Mauro è allievo della scuola chirurgica catanese del professor Francesco Basile. A soli 43 anni ha già un curriculum di tutto rispetto, arricchito anche da esperienze prolungate all’estero. Il suo arrivo arricchirà fortemente la competenza tecnica del team Ragusano, anche nell’ambito della chirurgia laparoscopica e oncologica.

«Contiamo che già dalle prossime settimane si osservi una riduzione delle migrazioni fuori provincia, con la possibilità di eseguire tempestivamente interventi di grande complessità che in precedenza inviavamo altrove», commenta il direttore sanitario Giuseppe Drago.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati