Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il bilancio

Ospedale Papardo, oggi già oltre 200 vaccinazioni contro il Coronavirus

Il direttore generale: «La campagna si sta svolgendo nel pieno rispetto delle indicazioni ministeriali e regionali».

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. Un’altra giornata di intenso lavoro all’Ospedale Papardo di Messina, impegnato anche di domenica nella campagna di vaccinazione anti-covid. Le vaccinazioni rivolte in questa fase al personale medico e sanitario, sono iniziate sabato mattina e proseguono a ritmi serrati anche oggi. Alle ore 14 di oggi sono state effettuate più di 200 operazioni di somministrazioni del vaccino con un obiettivo giornaliero che punta a superare le 240 dosi.

«Le vaccinazioni all’interno dell’Azienda Ospedaliera si stanno svolgendo nel pieno rispetto delle indicazioni ministeriali e regionali- spiegato il Direttore Generale, Mario Paino– Medici, operatori sanitari e tutto il personale dipendente della struttura hanno la priorità, così come tutto il personale impegnato in prima linea nella cura ed assistenza dei pazienti covid-positivi».

Sono già più di duecento i medici e i rianimatori che questa mattina si sono vaccinati e che dovranno poi in seguito ripetere la somministrazione.

«In questa fase d’avvio- ha sottolineato il Direttore generale- stiamo cercando di migliorare in progress la nostra organizzazione, cercando di rispettare le attese di tutti e, soprattutto, le diverse esigenze del sistema salute. Alle operazioni legate alla campagna di vaccinazione si aggiungono le consuete attività giornaliere per il monitoraggio dei casi attraverso i tamponi e la gestione dei pazienti covid ricoverati».

Il sito internet rivolto al personale sanitario operante nella Regione Siciliana per eseguire le registrazioni al pre-test vaccinale è il seguente: https://testcovid.costruiresalute.it

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati