Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Presso il Polo materno infantile

Ospedale Papardo, inaugurata la prima “Culla per la vita” nella provincia di Messina

È stata installata stamattina presso il polo materno infantile: è una donazione del Lions Club Messina Peloro in collaborazione con il Centro di Aiuto alla Vita “Vittoria Quarenghi” onlus. Ecco le foto.

Tempo di lettura: 3 minuti

MESSINA. È stata installata stamattina presso il polo materno infantile dell’Ospedale Papardo, la prima “Culla per la vita” nella provincia di Messina, una donazione del Lions Club Messina Peloro in collaborazione con il Centro di Aiuto alla Vita “Vittoria Quarenghi”, onlus al fianco delle donne e delle famiglie della nostra città in difficoltà socio-economica.

I casi di neonati ritrovati nei cassonetti, di tanto in tanto, tornano tra le pagine di cronaca ma costituiscono solo la punta dell’iceberg di un fenomeno drammatico di disperazione e di solitudine che coinvolge moltissime donne. Quando la madre rifiuta anche la possibilità di partorire in ospedale in anonimato allora una risposta può essere rappresentata dalla “Culla per la Vita”.

La Culla per la Vita, infatti, è concepita appositamente per permettere di lasciare totalmente protetti i neonati, nel pieno rispetto della sicurezza del bambino e della privacy di chi lo deposita. Una finestra, fornita di serranda a comando elettrico mediante pulsante, dà accesso a una culla termica in cui depositare il neonato che sarà al sicuro grazie alla chiusura automatica immediata e all’invio dell’allarme per il personale sanitario dell’ospedale.

Inoltre, un sistema di video sorveglianza riservato solamente all’interno eviterà falsi allarmi. Subito dopo, verrà allertato il Tribunale per i Minori per le procedure di adozione.

Altre strutture simili sono già presenti nei principali ospedali italiani (dal Careggi di Firenze al Federico II di Napoli, dalla clinica Mangiagalli di Milano all’Ospedale civico di Palermo) e hanno già contribuito a salvare molte vite, dando alle madri la possibilità di compiere un gesto più umano, scegliendo una culla e non un cassonetto.

La Culla per la Vita a Messina è la quinta in tutta la Sicilia (dopo le due di Palermo e quelle a  Paternò e Giarre) ed è stata fortemente voluta e promossa da Filippo Mangiapane, attuale presidente del Lions Club Messina Peloro, che ha trovato l’immediato appoggio del direttore dell’A.O. Papardo, Michele Gullo, e di tutti i volontari del Centro di Aiuto alla Vita “V. Quarenghi”, presieduto da Irene Visigoti.

Presenti all’inaugurazione: Michele Vullo (direttore generale del Papardo), Filippo Mangiapane (presidente LC Messina Peloro), Irene Visigoti (presidente Centro Aiuto alla Vita “V. Quarenghi”), Rosa Rao Cassarà (referente Nazionale “Culle per la Vita”), Gian Luigi Gigli (presidente Movimento per la Vita Italiano), Francesco Freni Terranova (Governatore distretto lions 108 YB), Antonina Santisi (assessore Politiche Sociali del Comune di Messina), dott. Caudillo (direttore del Polo Materno- Infantile, dott. Aversa  (direttore UTIN) e dott.ssa Altamore (Responsabile del Servizio Sociale del Papardo).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati