ASP e Ospedali

L'annuncio

Ospedale Papardo, in arrivo il cambio di denominazione

Potrà chiamarsi "Ospedale Sant'Annibale Maria di Francia". Firenze: "Il prossimo step all'inizio del 2024"

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Papardo potrà chiamarsi “Ospedale Sant’Annibale Maria di Francia”: a scegliere questa denominazione sono stati ben 906 messinesi su un totale complessivo di 2208 voti raccolti sul sito dell’Ordine dei medici che ha condiviso l’iniziativa della governance del nosocomio di dare un nome più appropriato e “storico” alla struttura.

La decisione di dedicarlo al noto sacerdote (1851-1927), fondatore della congregazioni dei Rogazionisti del Cuore di Gesù e delle Figlie del Divino Zelo, poi proclamato santo da papa Giovanni Paolo II nel 2004, è frutto di una preselezione, sempre tramite sondaggio web, conclusa nella scorsa estate quando i cittadini avevano indicato i possibili nomi, poi vagliati da una commissione e tornati al voto via internet: i “competitor” erano Ospedale Saverio D’Aquino (789 preferenze), Ospedale Madonna della Lettera (332), Ospedale dello Stretto (141) e Ospedale dei Laghi (40).

“Acquisito il risultato del sondaggio- spiega il commissario straordinario dell’A.O. Papardo Alberto Firenze- il prossimo step sarà riunirci all’inizio del nuovo anno e fare una comunicazione all’Assessorato e al Dipartimento Pianificazione Strategica al fine di attivare la procedura grazie alla quale chiederemo che venga integrato il nome prescelto con apposito atto normativo. Questo ci permetterà di chiedere sempre all’Assessorato non solo un cambio di naming ma di avviare anche un processo completo di rebranding”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche