Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Mario Paino midollo osseo medicina trasfusionale carenza di sangue

ASP e Ospedali

La delibera

Ospedale Papardo, al via nuovi concorsi: cercasi 25 dirigenti medici

La delibera e il commento del direttore generale Mario Paino.

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. L’Azienda Ospedaliera Papardo ha deliberato l’indizione di concorsi pubblici finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato di nuovi dirigenti medici, in totale 25.

Si tratta nello specifico di 4 posti in Cardiochirurgia, 6 in Radiodiagnostica con prevalenti competenze in Radiologia Interventistica e nell’ambito dell’Imaging (TC-RM-Senologia), 2 per Malattie Apparato Respiratorio con prevalenti competenze nell’area intensivistica respiratoria, pneumologia interventistica, malattie rare polmonari; 2 per Nefrologia e Dialisi; 2 in Neurologia.

Ed ancora: 5 posti in Ortopedia e Traumatologia con prevalenti competenze in chirurgia protesica di elezione di Anca, Ginocchio e Spalla, chirurgia Vertebrale, chirurgia Artroscopica e Traumatologia Maggiore; 1 in Otorinolaringoiatria e 3 in Neurochirurgia.

Con la delibera verrà pubblicato il bando integrale sulla Gurs.

«Con questo bando il comprensorio messinese avrà un’occasione importante per potenziare la propria offerta sanitaria grazie a queste assunzioni- dichiara il Direttore Generale Mario Paino (nella foto)- che rappresentano un’importante intensificazione dei percorsi professionali della sanità siciliana. Miglioramento del servizio da un lato e maggiore occupazione professionalizzata dall’altro sono obiettivi che insieme alla nuova dotazione organica saranno per la nostra azienda ospedaliera un volano di sviluppo e rilancio».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati