Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio dell'Asp di Siracusa

Ospedale Muscatello di Augusta, venerdì 20 maggio taglio del nastro per il reparto di Neurologia

L'annuncio di Salvatore Brugaletta, direttore generale dell'Asp di Siracusa: «Sarà un punto di riferimento importante per tutti i pazienti del territorio».

Tempo di lettura: 1 minuto

SIRACUSA. A partire da venerdì 20 maggio sarà attivato nell’ospedale Muscatello di Augusta il nuovo reparto di Neurologia. Ne dà notizia il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Brugaletta (nella foto), sottolineando: «Si dà concreto avvio con l’apertura della Neurologia al percorso di realizzazione di quanto previsto nella nuova rete ospedaliera regionale».

Inoltre il manager dell’Asp aggiunge: «Appare opportuno sottolineare come il reparto di Neurologia dell’ospedale Muscatello, costituisca l’unica offerta sanitaria pubblica della provincia di Siracusa nonché un punto di riferimento importante per tutti i pazienti del territorio».

Poi Brugaletta sottolinea: «Nel rispetto della nuova organizzazione sanitaria aziendale, non è più possibile mantenere attivi servizi non previsti nella nuova programmazione regionale. Viene pertanto confermata la sospensione delle attività pediatriche al Muscatello di Augusta non previste nel nuovo Atto aziendale mentre continuerà regolarmente ad essere disponibile alla cittadinanza il Punto di primo intervento pediatrico».

Al Muscatello sono in corso le attività di trasferimento nei nuovi locali del Laboratorio analisi, essendo state ultimate tutte le procedure propedeutiche previste e, a seguire, saranno trasferiti nei nuovi locali Pronto Soccorso e Radiologia.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati