Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Dalla equipe guidata dal direttore Pietro Musso

Ospedale di Mazara del Vallo, effettuato il primo intervento di chirurgia ginecologica nel nuovo reparto

Dalla equipe guidata dal direttore Pietro Musso

Tempo di lettura: 2 minuti

È stato praticato all’Ospedale “Abele Ajello” di Mazara del Vallo il primo intervento chirurgico radicale per neoplasia ginecologica, dalla equipe dell’ unità operativa complessa di Ginecologia ed Ostetricia, guidata dal nuovo direttore, Pietro Musso (a destra nella foto con Giovanni Bavetta, commissario dell’Asp di Trapani).

La paziente di Castelvetrano era in lista d’attesa per intervento presso un ospedale di Palermo, ma dopo aver contattato il direttore del reparto, ha deciso di farsi operare all’ospedale di Mazara del Vallo, ponendo piena fiducia nella nuova struttura ospedaliera e nell’equipe ginecologica.

La nuova unità operativa di Ginecologia ed Ostetricia ha iniziato, dal 18 settembre, anche l’attività ambulatoriale specialistica e le consulenze ostetriche e ginecologiche per il pronto soccorso generale del presidio ospedaliero.

Ieri l’inizio dell’attività chirurgica ginecologica, che si vede proiettata verso un futuro dedicato essenzialmente alla Ginecologia oncologica, in considerazione dell’esperienza maturata dal dott. Musso presso l’istituzione da cui proviene e del fatto che si sta costituendo, presso il nuovo ospedale mazarese, un gruppo oncologico polispecialistico, che comprende anche la Radioterapia, l’Oncologia medica ed la Chirurgia. «Fra qualche settimana- afferma Musso- non appena sarà completato il procedimento di acquisizione dei requisiti di sicurezza, vedrà la luce anche il Punto Nascita e quindi si potrà finalmente partorire anche a Mazara del Vallo».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati