Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ospedale di licata

ASP e Ospedali

Il provvedimento dell'Asp di Agrigento

Ospedale di Licata, potenziato il personale con l’immissione in servizio di sei medici

Il provvedimento dell'Asp di Agrigento per contrastare la carenza di personale.

Tempo di lettura: 1 minuto

La dotazione di personale presso il presidio ospedaliero “San Giacomo d’Altopasso” di Licata viene potenziata con l’immissione in servizio di un nuovo dirigente medico chirurgo, un anestesista, un pediatra e tre cardiologi.

I provvedimenti, deliberati dalla Direzione strategica dell’Asp di Agrigento, hanno l’obiettivo di incrementare l’efficienza operativa ospedaliera e far fronte alla contingente carenza organica acuita, durante la stagione estiva, dalla maggiore densità di abitanti a Licata.

Gli incarichi a tempo determinato avranno la durata di sei mesi e si inseriscono nel quadro delle azioni previste per fronteggiare il temporaneo blocco regionale delle assunzioni. La convocazione per l’affidamento dell’incarico di chirurgo è prevista per lunedì mattina, 24 luglio, presso i locali dell’Area gestione risorse umane Asp mentre quella per il profilo dell’anestesista si è già conclusa con successo. Immediatamente dopo sarà la volta dei cardiologi e del pediatra.

L’urgenza dei provvedimenti stabiliti dalla Direzione Asp, oltre a mirare ad appianare le criticità emerse e ad incrementare costantemente gli standard qualitativi dell’offerta sanitaria, scaturisce da un continuo dialogo costruttivo con il Comune di Licata e con il suo sindaco, Angelo Cambiano.

Nelle scorse settimane i sindacati avevano denunciato proprio la carenza di personale.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati