Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ospedale ingrassia

ASP e Ospedali

Conclusa la ristrutturazione

Ospedale Ingrassia, ritornano in dotazione tutti gli otto posti letto della Rianimazione

Si sono conclusi i lavori di ristrutturazione dell'Unità operativa complessa.

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Ingrassia di Palermo ha recuperato, da questa mattina, la piena operatività di tutti gli 8 posti letto in dotazione. Per consentire agli operai di effettuare lavori di riqualificazione dell’intero reparto, la struttura, dal 16 ottobre scorso, aveva parzialmente ridotto a 4 i posti letto.

L’UOC di Anestesia e Rianimazione del nosocomio di Corso Calatafimi, inaugurata nel 2003, si estende su una superficie di 840 mq., nell’area del seminterrato dell’ospedale.

L’Asp di Palermo è dotata di altre due Rianimazioni: all’Ospedale di Partinico (6 posti letto) ed all’Ospedale “Cimino” di Termini Imerese (6 posti letto).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati