Settimana mondiale dell'Alzheimer ospedale Guzzardi pronto soccorso

Ospedale Guzzardi, l’Asp corre ai ripari: arrivano medici e infermieri per il Pronto Soccorso

31 Gennaio 2019

Ecco le misure messe in campo per il nosocomio di Vittoria: sospese temporaneamente le attività del PTE di Scoglitti.

 

di

RAGUSA. La Direzione Strategica dell’Asp di Ragusa, visto il perdurare della grave carenza di personale medico nel Pronto soccorso dell’ospedale ” Guzzardi” di Vittoria, non risolta a causa dei ripetuti bandi di assunzione di personale andati tutti deserti, corre ai ripari.

Con ordine di servizio dispone l’assegnazione del personale medico e infermieristico al Pronto Soccorso di Vittoria, sospendendo, temporaneamente, le attività del Presidio Territoriale di Emergenza di Scoglitti, a far data dal 1° febbraio 2019.

Arrivano le prime soluzioni tampone dopo i disagi degli ultimi giorni legati, appunto, alla carenza di personale medico in turno, le attese e le proteste dei pazienti aggravati ulteriormente dal picco influenzale.

L’Azienda rassicura sul fatto che sarà garantita la continuità assistenziale ai cittadini di Scoglitti con la presenza di una guardia medica che sarà allocata presso i locali che si renderanno liberi nella frazione.

Infine, la decisione di trasferire il personale del PTE presso il PS dell’ospedale di Vittoria sarà riconsiderata con l’avvio stagionale della guardia medica turistica di Scoglitti.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV