ASP e Ospedali

L'intervento

Ospedale “Giovanni Paolo II”, laringectomia totale per un tumore maligno

È stato eseguito per la prima volta in un ospedale dell'ASP ragusana in un paziente con gravissima difficoltà respiratoria e disfagia.

Tempo di lettura: 1 minuto

All’ospedale “Giovanni Paolo II”  di Ragusa, nei giorni scorsi, è stato eseguito, per la prima volta in un ospedale dell’ASP ragusana, un intervento di laringectomia totale per un tumore maligno della laringe in un paziente con gravissima difficoltà respiratoria e disfagia.

L’operazione chirurgica è stata effettuata dal Direttore dell’Unità Operativa di Otorino, Mario Lentini e dalla sua equipe di cui fanno parte i medici: Giancarlo Botto, Tancredi Portelli, Francesco Catalano, Rosario Leone e Antonio Palma. Preziosa la collaborazione degli anestesisti: Federico Reina  (responsabile di Anestesia e Rianimazione), Fabio Criscione (anestesista di sala) e del personale infermieristico di sala operatoria: Alessandra Di Salvo, Tamara Tomasi, Francesco Giannì, Emanuele Lauretta, Alessia Parrino. Coordinatore del blocco operatorio, Alfia Giampiccolo e dell’UOC Otorino, Paolo Buscema.

Una storia di buona sanità che mette in luce come la collaborazione tra medici e infermieri di sala operatoria, di rianimazione e di reparto, supportati dai colleghi radiologi, si è dimostrata vincente. E, soprattutto, utile per evitare la mobilità passiva- significativa in questo tipo di intervento – finora registrata in provincia.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche