Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa, vaccinati 1.050 operatori sanitari

15 Gennaio 2021

Sono in programma, altresì, le vaccinazioni riservate a operatori sanitari dell'Asp con maggiore rischio e pertanto da eseguire in ambiente protetto (ospedale).

 

di

Già inoculatte 1.050 dosi di vaccino anti-Coronavirus al personale sanitario dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa. Rimangono da vaccinare 28 operatori per problemi legati ad altre patologie interferenti e contingenti. Saranno riprogrammate a breve.

Il dott. Giuseppe Cappello che ha seguito, assieme al suo staff, tutte le operazioni della vaccinazione ha sottolineato che «sono in programma, altresì, le vaccinazioni riservate a operatori sanitari dell’Asp con maggiore rischio e pertanto da eseguire in ambiente protetto (ospedale). A giorni organizzeremo la vaccinazione per questi operatori».

La campagna vaccinale anti Covid-19 intanto prosegue, ininterrottamente. Infatti, si è proceduto alla vaccinazione dei target vaccinali previsti dalle direttive Assessoriali, dando priorità al personale, medico infermieristico e socio-sanitario direttamente impegnato nell’emergenza epidemiologica ad oggi tutto vaccinato e successivamente a tutto il personale operante in Azienda a qualsiasi titolo (manutentori, consulenti, informatori scientifici e ditta di pulizia ecc).

Si sta procedendo alla vaccinazione degli operatori e ospiti delle strutture residenziali pubbliche e private, comprese le case di riposo che sono in totale n. 117 nel territorio di riferimento dell’Asp. Ed ancora, i MMG/PLS, personale convenzionato, cooperative impegnate nell’assistenza sociosanitaria anche a domicilio (SAMOT-Medicare, ecc.) e studenti/specializzandi universitari di tutte le classi di laurea delle professioni sanitarie.

L’individuazione dei target vaccinali relativamente agli ultra 80 anni e a seguire tutta la collettività di riferimento, avverrà attraverso la condivisione con i MMG dell’anagrafica degli assistiti, anche tenendo conto degli anziani con ridotta mobilità.

Si sta procedendo inoltre, a pianificare una piattaforma deputata alla prenotazione diretta da parte dei vari target vaccinali.

Si ricordano i punti coinvolti sono distinti in punti vaccinali ospedalieri e territoriali sono: Ospedali: PO Giovanni Paolo II di Ragusa; PO Maggiore di Modica e PO Guzzardi di Vittoria.

Questi i Punti Vaccinali territoriali:

  • Distretto Sanitario di Ragusa PO OMPA e nucleo   mobile per Case di riposo;
  • Distretto Sanitario di Modica PO Busacca   Scicli   e   nucleo mobile per Case   di riposo;

Distretto Sanitario di Vittoria PO Regina Margherita di Comiso e nucleo mobile per Case di riposo;

Punti Vaccinali Territoriali afferenti al Dipartimento di Prevenzione:

Ambulatorio Vaccinale Ragusa; Ambulatorio Vaccinale Vittoria; Ambulatorio Vaccinale Modica; Ambulatorio Vaccinale Comiso; Ambulatorio Vaccinale Scicli; Ambulatorio Vaccinale Ispica; Ambulatorio Vaccinale Pozzallo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV