ASP e Ospedali

Dal 18 aprile al 22 aprile

Ospedale Giglio, visite gratuite per l’Open week dedicato alle donne

Torna anche quest'anno nel circuito "Bollino Rosa" la settimana della prevenzione promossa dalla Fondazione Onda.

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna anche quest’anno, negli ospedali del circuito “Bollino Rosa”, la settimana della prevenzione “(H) Open week” promossa dalla Fondazione Onda, dedicata alla prevenzione e cura delle patologie che colpiscono l’universo femminile

L’Open Week al Giglio di Cefalù

La Fondazione Giglio ha aderito attivando degli ambulatori gratuiti, in diverse discipline, dal 18 aprile al 22 aprile.Questo il calendario: il 18 aprile, dalle ore 9 alle ore 17, giornata dedicata alle patologie della tiroide con visita ed ecografia, il 19 aprile, dalle ore 8.30 alle ore 14.30 ambulatorio dedicato al dolore mestruale con visite ambulatoriali gratuite, ecografia e pap test per pazienti affette da dismenorrea, il 20 aprile, dalle ore 9 alle ore 14, ambulatorio di prevenzione cardiovascolare per le donne in menopausa con visita ed Ecg, sempre il 20 aprile, dalle ore 10 alle ore 13 incontri individuali dedicati alla depressione post partum e post menopausa e infine il 22 aprile dalle ore 9 alle ore 12, ambulatorio dedicato alla prevenzione del tumore al seno e mammografia.

Come prenotare al Giglio

È possibile accedere alle attività programmate solo su prenotazione, senza prescrizione del medico di famiglia, e fino ad esaurimento dei posti. Si può prenotare il 13 e 14 aprile dalle ore 10 alle ore 14 ai numeri 0921920717 o 0921920381. Per conoscere tutte le strutture sanitarie che aderiscono alla settimana di prevenzione cura si può consultare il sito www.bollinirosa.it.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche