Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
fondazione giglio Whatsapp prostata pazienti endocrinologia recital sterilizzazione anestesisti

ASP e Ospedali

Dal primo giugno

Ospedale Giglio di Cefalù, in arrivo un altro esame radiologico: è il Dentalscan

Sarà disponibile dal primo giugno con la prescrizione del medico di famiglia e il pagamento del solo ticket. Viene utilizzato per lo studio delle arcate dentarie.

Tempo di lettura: 1 minuto

CEFALÙ. A partire dal 1 giugno sarà possibile effettuare all’ospedale Giglio di Cefalù anche la TC Dental Scan: «Ampliamo l’offerta sanitaria con un esame richiesto dal territorio e che questa Fondazione è in grado di offrire grazie all’elevata qualità tecnologica di cui dispone», sottolinea il direttore generale Vittorio Virgilio.

L’esame viene effettuato con la prescrizione del medico di famiglia e il pagamento del solo ticket.

«Il Dentalscan viene utilizzato per lo studio delle arcate dentarie- spiega Massimo Midiri, responsabile della diagnostica per immagini del Giglio- Consente di individuare con esattezza quantità e qualità dell’osso sul quale poi eventualmente dovrà esserci un intervento di natura impiantistica».

L’esame dura pochi minuti e non occorre particolare preparazione.

Oltre al più comune Dental Scan il «Giglio» dispone, sempre per gli studi di radiologia odontostomatologica, di una nuova tecnologia chiamata TC Cone Beam per l’esame del distretto dentario: «Questo sistema- evidenzia Midiri- permette di studiare il paziente riducendo di molto le radiazioni».

La prenotazione può essere effettuata tramite cup allo 0921.920502 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati