Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ospedale umberto I paziente arresto cardiaco ecografo stanza relax malattie infermieri

ASP e Ospedali

La nota al primario

Ospedale di Enna, l’elogio di un paziente: «Al reparto di Urologia ho riscontrato professionalità e umanità»

La nota al primario e all'intero personale

Tempo di lettura: 2 minuti

Nei giorni scorsi, un cittadino proveniente dalla provincia di Caltanissetta ha espresso pubblicamente una nota di elogio indirizzata al primario e all’intero personale del reparto di Urologia del Presidio Ospedaliero Umberto I di Enna.

Lo fa sapere con un comunicato stampa l’Asp di Enna, sottolineando che «Salvatore Siciliano, presidente dell’ Associazione contro le stragi del sabato sera, ha elogiato l’equipe del reparto».

L’uomo ha sostenuto, infatti, che «vi lavora personale sanitario preparato e all’altezza di affrontare e risolvere casi più o meno gravi. Parlo per esperienza personale in seguito a problemi di natura urologica che mi si sono manifestati qualche mese fa. Mi sono rivolto all’Ospedale di Enna e sono stato ricoverato nel reparto di Urologia diretto dal primario dott. Michele D’Anca. La visita è stata attenta e accurata, e la diagnosi altrettanto precisa. Ho avuto modo di riscontrare che la sua equipe composta dai medici Malacasa, Bologna, Torre, Virgillito, Di Benedetto e Failla è molto preparata, pronta ad intervenire in qualsiasi emergenza. Oltre alla preparazione dal punto di vista medico, ho notato la cortesia e l’umanità con cui vengono trattati i ricoverati».

La Direzione Aziendale dell’ASP di Enna, composta dal Direttore Generale Giovanna Fidelio, dal Direttore Amministrativo Maurizio Lanza e dal Direttore Sanitario Emanuele Cassarà, commenta la nota di elogio con grande soddisfazione: «La dichiarazione del sig. Salvatore Siciliano testimonia la professionalità dei nostri medici e operatori sanitari a cui va il plauso per la dedizione rivolta alla salute dei pazienti».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati