autopsia virtuale

ASP e Ospedali

La Buona Sanità

Ospedale di Trapani, esame innovativo per la diagnosi del tumore della prostata

Sono 7 i pazienti sottoposti a PET/CT con 18 F-Fluorocolina nell'Unità di Medicina Nucleare e Centro Pet/CT del Sant'Antonio Abate.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Sono 7 i pazienti sottoposti a PET/CT con 18 F-Fluorocolina, uno degli esami più innovativi per la diagnosi precoce dei tumori della prostata. L’esame, disponibile dai primi di ottobre nell’Unità di Medicina Nucleare e Centro Pet/CT dell’ospedale Sant’Antonio Abate, consente la valutazione dell’estensione della patologia, la rilevazione di metastasi ed altre informazioni funzionali e metaboliche non disponibili con le metodiche convenzionali.

Il carcinoma prostatico è la neoplasia più diffusa dell’età avanzata nel sesso maschile e globalmente la seconda causa di morte per patologia tumorale. Nonostante l’elevato successo delle possibilità terapeutiche primarie definitive, la mortalità del carcinoma prostatico non si è ridotta, anzi in circa il 20-50% dei pazienti si assiste ad una recidiva biochimica in base allo stadio di malattia. La diagnostica per immagini ha un ruolo fondamentale nel management diagnostico globale del tumore prostatico e nell’identificazione precoce di recidive.

È possibile prenotare la PET/CT con 18 F-Fluorocolina telefonando al n. 0923/809868 dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14, oppure per mail: [email protected]

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche