ASP e Ospedali

Dal 21 dicembre

Ospedale di Termini Imerese, al via un nuovo complesso operatorio

Dotato di 3 sale all'avanguardia per interventi di chirurgia, ortopedia e otorino. Previsti pure 16 nuovi posti letto.

Tempo di lettura: 1 minuto

Un complesso operatorio all’avanguardia dotato di un sistema che consente la gestione, l’automatizzazione delle procedure chirurgiche e la gestione integrata di tutti i dispostivi presenti. Dotato di 3 sale per interventi di chirurgia, ortopedia e otorino, sarà inaugurato giovedì prossimo, 21 dicembre, alle ore 11, all’Ospedale “Cimino” di Termini Imerese dal Commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, e dal Direttore sanitario, Franco Cerrito.

L’Azienda sanitaria del capoluogo ha investito oltre 2 milioni e mezzo di euro per realizzare un complesso che si caratterizza anche per la multimedialità. Nella stessa giornata i vertici dell’Asp attiveranno all’Ospedale “Cimino” 16 nuovi posti letto, ospitati nel ristrutturato reparto al quarto piano del nosocomio: 12 di Riabilitazione e 4 di Lungodegenza.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche