Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
neonato operato al cuore primario aggredito parcheggio ospedale taormina cardiopatici pacemaker parcheggio

ASP e Ospedali

La convenzione

Ospedale di Taormina, passo in avanti nell’iter del nuovo parcheggio

Firmata tra la Presidenza della Regione Siciliana e l'Asp la convenzione per l'affidamento della Progettazione di fattibilità tecnica ed economica dei Lavori.

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. È stata firmata tra la Presidenza della Regione Siciliana (Ufficio Speciale per la Progettazione, nella persona del Dirigente Leonardo Santoro) e l’Asp di Messina (rappresentata dal Direttore Generale Paolo La Paglia), una convenzione per l’affidamento della Progettazione di fattibilità tecnica ed economica dei Lavori per la realizzazione di una struttura multipiano da adibire a parcheggi e servizi presso l’ospedale di Taormina per un importo stimato di € 16.000.000.

«Come già annunciato abbiamo iniziato l’iter progettuale- dice il Direttore Generale- per dotare il nosocomio di contrada Sirina di un grande parcheggio con 350 posti macchina su più piani collegati direttamente con l’Ospedale. Nel progetto è pure prevista la realizzazione di una sala convegni , di una sala ristorazione e dell’elipista abilitata al volo notturno. Ci siamo avvalsi della struttura tecnica pubblica, appositamente voluta dal Presidente Musumeci, presso la Presidenza della Regione».

Analoga convenzione è stata siglata con lo stesso Ufficio per l’affidamento della Progettazione esecutiva dei Lavori per il miglioramento sismico del Corpo A padiglione 1 del Presidio Ospedaliero di Milazzo per un importo stimato di € 2.381.080,00.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati