neonato operato al cuore primario aggredito parcheggio ospedale taormina cardiopatici pacemaker parcheggio

Ospedale di Taormina: «Gli addetti ai controlli della temperatura sono dotati dei Dpi»

16 Aprile 2020

La replica dell'Asp alla nota del sindacato Nursind.

 

di

Nei giorni scorsi il Nursind aveva segnalato che le rilevazioni della temperatura corporea all’ingresso dell’ospedale di Taormina per verificare la presenza o meno di Coronavirus sono eseguite “da personale senza dispositivi di sicurezza e privo di formazione specifica”.

Ora arriva la replica dell’Asp di Messina, che porta a conoscenza di Insanitas una nota di Gaetano Sirna, direttore Medico del presidio ospedaliero.

“La funzione, tenuto conto che trattasi di attività manuale mediante apposito rilevatore esterno, rivolta a soggetti non ricoverati, è stata affidata al personale ausiliario della c.d. “squadra”, che assicura la presenza h 24, con particolare presenza negli orari di ingresso del personale dipendente e  degli utenti. Il personale suddetto è stato dotato dei D.P.I. necessari per la funzione (mascherina, guanti, camice  monouso). Inoltre è stata regolarmente affissa all’ingresso del Presidio Ospedaliero l’informativa sul trattamento dei dati personali”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV