Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
neonato operato al cuore primario aggredito parcheggio ospedale taormina cardiopatici pacemaker parcheggio

ASP e Ospedali

La replica dell'Asp

Ospedale di Taormina: «Gli addetti ai controlli della temperatura sono dotati dei Dpi»

La replica dell'Asp alla nota del sindacato Nursind.

Tempo di lettura: 1 minuto

Nei giorni scorsi il Nursind aveva segnalato che le rilevazioni della temperatura corporea all’ingresso dell’ospedale di Taormina per verificare la presenza o meno di Coronavirus sono eseguite “da personale senza dispositivi di sicurezza e privo di formazione specifica”.

Ora arriva la replica dell’Asp di Messina, che porta a conoscenza di Insanitas una nota di Gaetano Sirna, direttore Medico del presidio ospedaliero.

“La funzione, tenuto conto che trattasi di attività manuale mediante apposito rilevatore esterno, rivolta a soggetti non ricoverati, è stata affidata al personale ausiliario della c.d. “squadra”, che assicura la presenza h 24, con particolare presenza negli orari di ingresso del personale dipendente e  degli utenti. Il personale suddetto è stato dotato dei D.P.I. necessari per la funzione (mascherina, guanti, camice  monouso). Inoltre è stata regolarmente affissa all’ingresso del Presidio Ospedaliero l’informativa sul trattamento dei dati personali”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati