Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il dato

Ospedale di Ribera, in netto aumento i ricoveri per Covid

Occupati 16 dei 20 posti letto di degenza ordinaria e 6 di terapia intensiva sui 10 disponibili. Il dirigente medico di presidio: «Ribadiamo l'invito a vaccinarsi».

Tempo di lettura: 1 minuto

AGRIGENTO. L’emergenza Coronavirus torna anche all’ospedale di Ribera. Sedici dei venti posti letto di degenza ordinaria sono occupati e lo stesso vale per sei posti di terapia intensiva sui dieci disponibili. «Purtroppo il trend dei contagi è nuovamente in crescita, soprattutto negli ultimi tre giorni», sottolinea Salvatore Cascio, dirigente medico responsale sanitario del presidio “Parlapiano”, aggiungendo: «Per fortuna in caso di ulteriore necessità possiamo convertire 10 posti letto di sub-intensiva in posti di terapia intensiva e aggiungere anche altri posti di degenza ordinaria. Ribadiamo l’invito a vaccinarsi. La gran parte dei ricoverati, e tutti quelli in terapia intensiva, sono infatti pazienti che finora non si sono sottoposti a vaccinazione».

I 10 posti letto di terapia intensiva e gli altri 10 di sub-intensiva sono stati attivati ad aprile nell’ambito del Piano regionale di potenziamento della rete ospedaliera in Sicilia, che vede Nello Musumeci quale commissario della Struttura per l’emergenza Covid e l’ingegnere Tuccio D’Urso soggetto attuatore del presidente della Regione.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati