ASP e Ospedali

Coronavirus

Ospedale di Paternò, positivi un paziente e due operatori

Il primo sarà trasferito al Covid-Hotel di Acireale, mentre gli altri due non sono in servizio dal 30 marzo.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. Positivo al Covid-19 un paziente ricoverato presso l’Ospedale di Paternò. L’uomo, di 41 anni, è tutt’ora asintomatico e in buone condizioni di salute.

L’accertamento della positività al tampone è avvenuto prima delle dimissioni protette, sulla base delle stringenti direttive impartite dalla Direzione Aziendale in ragione del contesto pandemico.

Il paziente sarà trasferito nelle prossime ore presso il Covid Hotel di Acireale. Il reparto sarà, quindi, sottoposto a sanificazione e il personale sarà sottoposto ai necessari controlli.

Test positivo al Covid-19 anche per un’infermiera dell’Ospedale “SS.mo Salvatore” e di un operatore di una ditta esterna. Entrambi gli operatori non sono in servizio dal 30 marzo.

Sono state attivate immediatamente tutte le misure di sanificazione e contenimento previste, anche in armonia con le disposizioni specifiche per gli operatori sanitari di cui al Decreto legge 9 marzo 2020, n. 14.

Tutti i reparti dell’Ospedale sono attivi e in piena funzione.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.