ASP e Ospedali

L'annuncio

Ospedale di Nicosia, al via il servizio di Fisiatria

Vi è stata assegnata Vincenza Di Cataldo, già Responsabile della Medicina Sportiva territoriale a Enna e Nicosia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Attivata l’Unità Operativa Semplice di Recupero e Rieducazione Funzionale, prevista dall’Atto Aziendale, presso l’Ospedale Basilotta di Nicosia. Al Servizio è stata assegnata la Dott. ssa Vincenza Di Cataldo, già Responsabile della Medicina Sportiva territoriale a Enna e Nicosia, con competenze di Fisiatria sviluppate nel corso della propria carriera professionale sia fuori che dentro la nostra regione.

La Dott.ssa Di Cataldo garantirà l’attività ambulatoriale di Fisiatria nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì presso l’Ospedale Basilotta di Nicosia, con agenda già disponibile per le prenotazioni, e continuerà ad assicurare anche le prestazioni di Medicina Sportiva presso il Distretto di Nicosia, nelle giornate di martedì e giovedì, con agende anch’esse già attive e disponibili.

L’iniziativa è inserita nel più ampio ventaglio di azioni che la Direzione Aziendale sta realizzando al fine di dare concreta attuazione all’integrazione tra Ospedale e Territorio, promuovendo sinergie professionali e condivisioni sia di risorse umane che di competenze specialistiche, tra le quali la recente attivazione dell’ORL anche presso l’Ospedale di Nicosia, assicurata dagli Specialisti dell’Unità Operativa Complessa dell’Ospedale Umberto I di Enna.

«Questo approccio tiene conto dell’attuale contesto caratterizzato dalla ben nota carenza diffusa di medici e della situazione oro-geografica e viaria dell’area nord della provincia- evidenzia il Direttore Generale, Francesco Iudica– e procede nella direzione di un’offerta assistenziale quanto più possibile di prossimità, qualificata e senza barriere organizzative e professionali tra ospedale e territorio, valorizzando al massimo ogni risorsa a disposizione per andare incontro ai bisogni dei cittadini».

Nella foto: Vincenza Di Cataldo, Fisiatra e medico sportivo a Nicosia, e il medico sportivo dell’ambulatorio di Enna, Francesco Fortugno.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche