ospedale di mussomeli

Ospedale di Mussomeli, sei operatori sanitari positivi al coronavirus

25 Aprile 2020

Gli altri 5 operatori dello stesso reparto, risultati negativi, si trovano in isolamento

 

di

Sei operatori dell’ospedale di Mussomeli sono risultati positivi al tampone per il coronavirus. L’Asp di Caltanissetta, come previsto dal nuovo piano regionale, aveva avviato i test sierologici e tamponi sui 188 operatori sanitari ed i 14 degenti del nosocomio dove, il 27 marzo  scorso,  era morta per le complicazioni da Covid-19 un’anziana donna di 92 anni ricoverata nel reparto di Lungodegenza. Nei giorni scorsi altri due 2 pazienti sono risultati positivi e trasferiti al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sant’Elia. Nella tarda serata di ieri è arrivata la notizia che sono risultati positivi anche 6 operatori sanitari. «Completate le attività di analisi relative ai tamponi effettuati agli operatori del Presidio Ospedaliero di Mussomeli – ha detto il manager Alessandro Caltagirone – su 188 operatori a cui è stato effettuato il tampone, soltanto 6 sono risultati positivi. Il resto sono risultati negativi. I positivi afferiscono alla stessa area di Medicina/Lungodegenza che già da ieri è stata chiusa. Uno dei 6 operatori aveva già raggiunto il PO Sant’Elia nella giornata di ieri. Gli altri 5 sono stati già avvertiti telefonicamente del risultato. Si trovano a casa in isolamento, senza alcuna sintomatologia meritevole di ricovero. Il Dipartimento di Prevenzione inizierà prontamente l’attività di indagine epidemiologica».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV