Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Ecco la foto dell'inaugurazione

Ospedale di Marsala, un’associazione di volontariato «adotta» un’aiuola

Stamattina l'inaugurazione dell'iniziativa di “Cuore Batticuore”, sostenuta dalla direzione sanitaria del nosocomio.

Tempo di lettura: 2 minuti

MARSALA. Inaugurato all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala un giardino, nello spazio prospiciente l’ingresso principale. L’iniziativa è stata voluta dall’associazione di volontariato “Cuore Batticuore” e sostenuta dalla direzione sanitaria del nosocomio.

L’associazione ha «adottato» l’aiuola, impiantando fiori e piante, con un progetto realizzato dalla cooperativa agricola «Il Giardino».

All’inaugurazione erano presenti tra gli altri il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani Fabrizio De Nicola, il direttore sanitario del nosocomio Maria Concetta Martorana, diversi primari e il presidente dell’associazione Vincenzo Marino.

«Un’iniziativa che abbiamo visto con favore– ha detto De Nicola- perché è un segnale dell’attenzione dei cittadini verso la sanità marsalese che, al contrario di presunti casi di malasanità, opera invece con passione e impegno costante. Migliorare l’accoglienza, anche attraverso queste realizzazioni, vanno nella direzione di quell’umanizzazione delle cure che noi vogliamo sempre più inculcare negli operatori sanitari, a favore dei pazienti e dei loro familiari».

«Vogliamo far crescere la fiducia dei nostri cittadini verso la sanità pubblica– ha spiegato Vincenzo Marino- L’iniziativa nasce dalla volontà di migliorare il decoro dell’ingresso del Paolo Borsellino. Si tratta di un momento di impegno civile tra i giovani imprenditori della nostra associazione e una istituzione pubblica».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati