Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'inaugurazione

Ospedale di Leonforte, ecco lo sportello contro la violenza sulle donne

Inaugurato grazie alla sinergia tra l'Asp e l'Associazione Donne Insieme "Sandra Crescimanno ".

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Direttore del Distretto Sanitario di Agira, Giuseppe Bonanno, ha fatto gli onori di casa durante l’inaugurazione dello sportello antiviolenza, aperto presso i locali dell’Ospedale ” F.B.C. ” di Leonforte, grazie alla sinergia tra l’ASP di Enna e l’Associazione Donne Insieme “Sandra Crescimanno “.

Bonanno ha sottolineato le ragioni della bontà dell’iniziativa ringraziando l’Associazione per l’impegno e ribadendo la massima collaborazione dell’Azienda.

Presenti la Presidente provinciale dell’Associazione Maria Grasso e la dr.ssa D’Accorso in rappresentanza dei volontari locali, che hanno ringraziato l’ASP per la disponibilità dimostrata e per il fatto che anche a Leonforte, da oggi, è possibile avere un punto di riferimento certo a cui potersi rivolgere per qualsiasi problematica inerente ogni forma di violenza di cui può essere vittima ogni donna.

Loredana Disimone, Direttore Dipartimento Materno Infantile dell’ASP, assieme a Paolo Favazza, dirigente del Consultorio di Leonforte, ha evidenziato l’importanza dell’iniziativa come punto di riferimento per le donne del territorio per la valenza e la funzione sociale che può avere lo sportello, fornendo e suggerendo ogni forma di collaborazione con i servizi sanitari dell’ASP.

Maria Grasso ha ringraziato il Sindaco di Assoro, Antonio Licciardo, e l’Assessore del Comune di Leonforte, Fedele Pioppo, per aver accolto l’invito e per la sensibilità dimostrata.

Un ringraziamento particolare la Comandante della stazione dei carabinieri di Leonforte, Maresciallo Domenico Polifrone, per la collaborazione dimostrata in tutto il territorio provinciale e per l’impegno profuso nell’interesse delle donne che sono sottoposte, purtroppo ancora, a violenza.

Presenti, ancora, diverse Associazioni locali e una nutrita rappresentanza scolastica con in testa il Liceo Scientifico E. Medi “ di Leonforte a voler testimoniare la presa di coscienza da parte dei giovani di un tema così attuale e scottante.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati