ASP e Ospedali

I dettagli

Ospedale di Lentini, ecco i posti letto OBI nel pronto soccorso

Il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa ha presenziato alla inaugurazione relativa all'0sservazione Breve Intensiva

Tempo di lettura: 1 minuto

Il commissario straordinario dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra ha presenziato stamane all’ospedale di Lentini alla inaugurazione dei posti di Osservazione Breve Intensiva nell’area del Pronto Soccorso. La struttura consta di due posti letto che saranno estesi a quattro non appena cesserà l’emergenza Covid.

“L’apertura dei posti OBI– ha detto il commissario straordinario Salvatore Lucio Ficarra– è un ulteriore segnale di ripresa graduale della normalità dopo l’emergenza Covid. Grazie a tale struttura l’utente che afferisce al Pronto soccorso e necessita di un inquadramento diagnostico terapeutico adeguato, identificato dal medico di Ps che lo ha preso in carico, può disporre di un posto letto monitorizzato per proseguire l’iter diagnostico”.

“Il ricovero in OBI– ha spiegato il direttore del Pronto Soccorso Carmelo Mazzarino- deve essere di una durata inferiore alle 24 ore e superiore alle 6 ore ed è rivolto a tutte quelle patologie a bassa e moderata intensità di cure che necessitano dopo un accurato inquadramento diagnostico di ulteriori trattamenti e terapie da effettuare nella struttura”.

All’incontro hanno preso parte il direttore sanitario dell’ospedale Antonino Micale, il direttore del Pronto Soccorso Carmelo Mazzarino e il dirigente medico di PS responsabile dell’OBI Francesco Giuffrida.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche