Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
asp trapani anestesisti concorsi ospedale di alcamo screening mammografici accoglienza asp trapani concorsi full time dirigenti amministrativi

ASP e Ospedali

Il sopralluogo di Damiani

Ospedale di Alcamo, il dg dell’Asp di Trapani: «Lo potenzieremo con nuovi servizi e reparti»

Sopralluogo di Damiani, il quale assicura: «Non esiste alcuna condizione emergenziale». In arrivo pure ulteriori apparecchiature tecnologiche e una gara per la sostituzione dei letti.

Tempo di lettura: 1 minuto

ALCAMO. «L’ospedale San Vito e Santo Spirito è in ottime condizioni e non esiste alcuna condizione emergenziale». Lo ha detto il direttore generale dell’Asp di Trapani, Fabio Damiani (nella foto ©Insanitas), dopo il sopralluogo di stamattina nella struttura ospedaliera di Alcamo al quale ha partecipato il direttore sanitario Gioacchino Oddo.

Damiani ha aggiunto che al fine di incrementare l’attività del reparto di Cardiologia «sarà istituito in tempi brevi un servizio di Elettrofisiologia, e sarà inoltre attivato un reparto di Urologia attualmente mancante».

«Sempre nell’ottica del potenziamento dei servizi rivolti ai cittadini- ha sottolineato Damiani- è stata disposta l’implementazione di ulteriori apparecchiature tecnologiche e al più presto verrà bandita una gara per la sostituzione dei letti dell’ospedale con un investimento previsto pari a 50 mila euro. È prevista l’assegnazione di nuovi locali totalmente ristrutturati destinati al reparto di Endoscopia che verrà implementato».

Sempre stamattina è stata collaudata la nuova macchina sterilizzatrice, già consegnata alla struttura ospedaliera trapanese lo scorso 8 agosto.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati