Dal palazzo

L'annuncio

Ospedale di Agrigento, consegnati i lavori per potenziare la terapia intensiva e sub-intensiva

I posti letto da realizzare sono rispettivamente 8 e 12. Iacolino: «Riparte con rinnovato slancio il progetto di rafforzamento della rete ospedaliera»

Tempo di lettura: 1 minuto

Consegnati oggi all’ospedale di Agrigento i lavori per la realizzazione di posti letto per il potenziamento della rete di terapia intensiva e sub intensiva. Saranno 12 per la sub intensiva e 8 per la Intensiva.

Il dirigente generale Salvatore Iacolino sottolinea: «Riparte con rinnovato slancio il progetto di rafforzamento della rete ospedaliera che dalla cessata struttura commissariale è transitato in assessorato Salute al Dipartimento di pianificazione strategica. E dopo una intensa attività dei propri dirigenti svolta con i Rup e le aziende sanitarie , il Dipartimento ha consentito l’auspicata ripartenza degli interventi programmati».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche