ASP e Ospedali

L'iniziativa

Ospedale dei Bambini, arrivano in dono 6 poltrone-letto

Dalle associazioni Piccoli Battiti, Livia ETS ed USIC Carabinieri per il reparto di Cardiologia Pediatrica

Tempo di lettura: 1 minuto

Le associazioni Piccoli Battiti, Livia ETS (rappresentate rispettivamente da Rosaria Sparacello ed Angelo Morello) ed USIC Carabinieri (segretario Generale Aggiunto Davide Satta e Segretario Regionale Salvatore Nucera) hanno donato al reparto di Cardiologia Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini di Palermo sei poltrone-letto per i familiari che accompagnano i figli durante la degenza.

Erano tra l’altro presenti il commissario straordinario dell’ARNAS Civico e Di Cristina, Roberto Colletti, e il Primario dell’UOC di Cardiologia Pediatrica, Calogero Comparato. Entrambi hanno ribadito l’importanza delle associazioni di volontariato costituite dalle famiglie dei piccoli pazienti e la centralità che queste Associazioni debbono avere nello sviluppo futuro della Sanità Siciliana.

È stata ricordata la campagna di prevenzione della Morte Improvvisa giovanile e di diagnosi precoce delle cardiopatie congenite che l’Associazione Piccoli Battiti porta avanti da anni nel territorio della Città Metropolitana di Palermo. Inoltre è stata sottolineata l’opportunità che tali associazioni possano essere fisicamente presenti nelle strutture ospedaliere soprattutto nei reparti che ospitano specialità ad alta complessità. Infine gli intervenuti hanno ringraziato le Associazioni presenti per la donazione particolarmente utile.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1


    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche