Ospedale dei Bambini, acquistati televisori nuovi dopo l’ennesimo furto

22 Giugno 2017

L'annuncio del dg Migliore

 

di

Sono stati subito acquistati dall’Arnas Civico nuovi televisori in sostituzione di quelli che ieri erano stati rubati da ignoti all’interno dell’Ospedale dei Bambini. Lo ha fatto sapere il direttore Generale dell’Arnas Civico, Giovanni Migliore. “Rimane l’amarezza e il disappunto per un gesto simile e sono sicuro che le autorità competenti faranno luce su questo ennesimo episodio – ha detto il numero 1 del Civico – Ma dimostriamo che siamo sempre al fianco dei bambini”.

Sulla vicenda è tornato anche il sindacato Fials. E non sono di certo parole dolci: “Ogni anno il Civico spende centinaia di migliaia di euro per la sicurezza, ma i risultati non mi sembrano proprio entusiasmanti – ha detto Mario Di Salvo, segretario aziendale Civico – Credo che servi un coordinamento diverso per garantire non solo la sicurezza dei pazienti, ma anche quella dei dipendenti. Assurdo che per un mero errore di fornitura, non ci siano gli armadietti e che i dipendenti debbano lasciare le loro cose a vista. Valuteremo se sporgere denuncia. Non commento l’episodio dei furti dei televisori all’ospedale dei bambini. Non ci sono termini per definire questi essere immondi”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV