fede disavanzo triage soccorso amministrativo organico carenza personale civico

Ospedale Civico, ritrovata la fede rubata a una paziente deceduta

22 Agosto 2019

Rinvenuta dalla caposala nel cassetto della propria scrivania, come fa sapere il quotidiano online monrealepress.it. Resta ignota l'identità del ladro "pentito".

 

di

PALERMO. Nel giro di 48 ore è stata ritrovata la fede nuziale rubata a una paziente deceduta all’interno dell’ospedale Civico.

Ne dà notizia il quotidiano online monrealepress.it (clicca qui) sottolineando «l’intervento del primario del reparto oncologico Livio Blasi che ha chiesto alla capo-sala di indagare e trovare i colpevoli “del gesto che mortifica tutto il reparto e tutti gli infermieri e Oss che lavorano onestamente”».

Ieri mattina, appunto, la sorpresa: nel cassetto della sua scrivania, la capo-sala ha trovato la fede. Resta il mistero sull’identità del ladro pentito: un dipendente dell’ospedale oppure un esterno al nosocomio?

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV