Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
parcheggio arnas civico

ASP e Ospedali

L'appello del sindacato

Ospedale Civico, la Fials: «Il parcheggio dell’ex Oncologia sia utilizzato dai dipendenti»

Lo chiede la Fials, segnalando anche gravi problemi di sicurezza nelle ore notturne.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Il parcheggio dell’ex Oncologia dell’ospedale Civico non può essere utilizzato dai dipendenti. Risultato: mentre l’area è totalmente vuota, i dipendenti sono costretti a percorrere circa 500 metri sotto il sole per prendere servizio parcheggiando molto più avanti».

Lo denuncia la Fials, segnalando anche gravi problemi di sicurezza nelle ore notturne che si aggiungono ai disagi nell’attività lavorativa.

«Pensiamo a chi opera in urgenza e in regime di reperibilità- dice Mario Di Salvo, segretario aziendale Fials- e ha estrema necessità di non sprecare tempo a beneficio del paziente. È costretto a parcheggiare lontano per poi trovarsi un’area totalmente vuota. Questo perché gli uffici non hanno fatto prevalere il buonsenso e le esigenze di servizio rispetto al diniego ostinato della ditta che gestisce il parcheggio. E così quanto avevamo segnalato alla precedente amministrazione si è puntualmente verificato. Dopo 4 anni di parcheggio vuoto o semivuoto, non è forse il caso di consentire almeno ai dipendenti di poter parcheggiare?».

coronavirus

Mario Di Salvo

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati