Ospedale Civico, dopo la pioggia allagati il nuovo Pronto soccorso e la Radiologia

16 aprile 2018

Disagi per alcune ore e la Fials va all'attacco.

di Redazione

PALERMO. Dopo la pioggia torrenziale che si è abbattuta ieri su Palermo, disagi anche all’ospedale Civico. Si sono allagati, infatti, sia il nuovo Pronto soccorso che il Reparto di Radiologia (servizio Tc ed Rmn).

E scoppia la polemica: «Sarebbe interessante conoscere i nomi dei progettisti e delle ditte esecutrici di questi lavori- afferma Mario Di Salvo (Fials)- Ovviamente si dirà che è stata una calamità naturale, del resto è risaputo che, dopo gli antichi romani, nessuno è più in grado di prevedere che portata debbano avere le fognature. Perché mai il Civico dovrebbe fare eccezione? D’altronde si tratta solo di un Pronto Soccorso e di alcune centinaia di migliaia di euro di macchine pesanti che funzionano con l’alta tensione».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Made with by DRTADV