Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Organi ladri pugni ricostruzione mammaria

ASP e Ospedali

La disposizione

Ospedale Cervello, stop al reparto di Gastroenterologia: ospiterà i pazienti Covid

I ricoverati saranno smistati presso la UOC di Medicina Interna di Villa Sofia oppure altro nosocomi dell'area metropolitana di Palermo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. L’immediata sospensione dei ricoveri in Gastroenterologia dell’ospedale Cervello. È stata disposta dalla direzione di Villa Sofia-Cervello in base alle recenti disposizioni dell’assessorato alla Salute.

L’obiettivo è realizzare posti letto destinati ai pazienti Covid-19. Il referente della UOC dovrà appunto provvedere ove possibile alle relative dimissioni e/o trasferimenti dei ricoverati, smistandoli presso la UOC di Medicina Interna di Villa Sofia oppure altro nosocomi dell’area metropolitana di Palermo.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati