Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ospedale Cervello

ASP e Ospedali

L'iniziativa

Ospedale Cervello, sorpresa per i piccoli pazienti: ecco i doni di due Befane

Il tour è partito dalla ludoteca di Pediatria ed è poi proseguito al Pronto soccorso pediatrico e a Ortopedia pediatrica.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Una Befana, anzi due, che gioca d’anticipo. L’Epifania è fra due giorni ma al Cervello stamattina la “vecchietta” del 6 gennaio si è già presentata con tanto di cappellaccio e scopa per portare doni ai piccoli degenti ricoverati nei reparti pediatrici.

La Befana “uno” è entrata dalla finestra del reparto di Pediatria, salendo con l’autoscala del Comando dei Vigili del Fuoco di Palermo in compagnia del Commissario dell’Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, Maurizio Aricò.

Sopra ha trovato la Befana “due” e insieme hanno iniziato il giro per la distribuzione dei giocattoli offerti dall’Associazione Sicilia Eventi. Insieme a loro gli “amici cani” del Nucleo Cinofilo del Comando dei Vigili del Fuoco, i volontari dell’Associazione Regalami un Sorriso e delle Associazioni di Protezione Civile SanMarco e Aopcs Sicilia.

Il tour è partito dalla ludoteca di Pediatria ed è poi proseguito al Pronto soccorso pediatrico e a Ortopedia pediatrica, fra lo sguardo incredulo e contento dei bambini. Insieme al Commissario Aricò e al Direttore Sanitario Pietro Greco, tanti medici e operatori e il deputato regionale Vincenzo Figuccia, con la sorella Sabrina, consigliere comunale. L’evento è stato organizzato dal Servizio Educazione alla Salute, responsabile il dr. Salvatore Siciliano.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati