Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
nata la bimba

ASP e Ospedali

Coronavirus

Ospedale Cervello, nata la bimba della giovane donna positiva al Covid

A dare l’annuncio il primario del reparto Baldo Renda: “Necessario il cesareo per l’aggravarsi delle condizioni della paziente. La bimba è stata affidata alle cure dei neonatologi”.

Tempo di lettura: 1 minuto

È nata la bimba della giovane donna positiva al coronavirus e ricoverata all’ospedale Cervello di Palermo (leggi qui). Questa mattina è stato infatti programmato il parto cesareo. La bimba, nata prematura, pesa 1,4 chili,  sta bene ed è stata affidata alle cure del reparto di Neonatologia. La donna invece, giunta in Sicilia lo scorso 15 maggio da Londra ma originaria del Bangladesh, versa in condizioni gravi ma stabili ed è ancora assistita nel reparto di Rianimazione. A dare l’annuncio della nascita della bimba il primario del reparto Baldo Renda: “Per l’aggravarsi delle condizioni della nostra paziente si è proceduto con il parto cesareo. Nata bimba, è stata affidata alle cure dei neonatologi”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati