nata la bimba

Ospedale Cervello, il pronto soccorso pediatrico sarà trasferito a Villa Sofia

10 Novembre 2020

Nelle more l'attività di pertinenza verrà vicariata dal Pronto Soccorso dell'Ospedale dei Bambini.

 

di

PALERMO. Da domani (mercoledì) l’attività del Pronto Soccorso pediatrico del presidio ospedaliero “Cervello” sarà sospesa. Lo stesso, infatti, tra pochi giorni verrà trasferito al presidio di Villa Sofia e nelle more di tale trasferimento l’attività di pertinenza verrà vicariata dal Pronto Soccorso dell'”Ospedale dei Bambini” (afferente l’azienda ospedaliera “Civico” di Palermo).

Questa decisione è stata assunta dai vertici aziendali di concerto con il Dipartimento pianificazione strategica dell’assessorato alla Salute per fronteggiare al meglio le esigenze assistenziali legate all’emergenza Covid-19.

In un primo tempo, come anticipato da Insanitas, l’assessorato alla Salute aveva invece previsto che il pronto soccorso pediatrico del “Cervello” fosse trasferito al “Policlinico Giaccone”, una decisione che fu fortemente contestata dal sindacato Cimo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV