Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
parcheggio

ASP e Ospedali

La novità

Ospedale Cannizzaro, al via nuove tariffe ed agevolazioni per il parcheggio

Il costo orario è stato modulato nell’arco della giornata.

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA. Da oggi, 1 marzo, sono in vigore nuove tariffe e sono previste nuove agevolazioni per la sosta delle auto nell’area dell’ospedale Cannizzaro.

Il costo orario è stato modulato nell’arco della giornata. Negli spazi oltre le sbarre, dal lunedì al venerdì è di 0,60 € ogni ora o frazione di ora tra le 7 e le 17; di 0,40 € tra le 17 e le 21; di 0,20 € tra le 21 e le 7. Il sabato, la domenica e nei giorni festivi il costo è ridotto a 0,40 € il giorno e la sera (7-24) e a 0,20 € la notte (fino alle 7.00).

Tariffe agevolate sono adesso applicate nell’area “C” antistante l’ingresso al parcheggio multipiano (nei pressi del bar), prima gratuita. Esclusivamente in questi stalli, individuati da strisce blu, si paga 0,60 € dalle 7 alle 17 e 0,40 € dalle 17 alle 20 dal lunedì al venerdì; 0,40 € dalle 7 alle 20 il sabato, la domenica e i giorni festivi.

È quindi gratis la sosta tra le 20 e le 7 tutti i giorni della settimana e il forfait per l’intera giornata è dimezzato: 2,50 € (anziché 5,00 €). Nella medesima area “C”, oltre che attraverso le due macchinette, a partire dalla prossima settimana sarà possibile effettuare il pagamento anche con lo smartphone utilizzando l’applicazione EasyPark.

Resta gratuita la sosta negli altri parcheggi prossimi all’ingresso in area ospedaliera, dai quali gli utenti possono usufruire del servizio di navetta gratuita, potenziato con l’estensione dell’orario, la dotazione di un nuovo mezzo e l’intensificazione delle corse; per particolari necessità, si possono inoltre richiedere corse speciali contattando l’infopoint Gestopark (al numero 095 7262477).

Per velocizzare l’uscita, l’Azienda incoraggia il pagamento del ticket di sosta alle casse automatiche dislocate all’interno dell’area ospedaliera, contraddistinte da pensiline: gli utenti hanno 20 minuti di tempo, dopo aver pagato, per uscire con l’auto. Invariata la franchigia di 15 minuti, entro i quali la sosta sarà gratuita.

Nell’ambito del piano di razionalizzazione avviato lo scorso anno, al fine di favorire la viabilità interna, l’Azienda in accordo con il gestore prevede a breve di dotare le principali aree di sosta di accesso regolato da sistemi di sbarramento e display con indicazione dei posti disponibili.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati