carcinoma gastrico

Ospedale Abele Ajello, complesso intervento di gastrectomia totale laparoscopica

17 Settembre 2019

La paziente di 77 anni di Mazara del Vallo, affetta da carcinoma gastrico, è stata dimessa dopo una degenza post-operatoria di 9 giorni ed è in ottime condizioni generali.

 

di

TRAPANI. È stato eseguito con successo, all’Ospedale “Abele Ajello” di Mazara del Vallo (Tp), un intervento di gastrectomia totale laparoscopica con linfectomia per carcinoma gastrico.

La laparoscopia dei tumori dello stomaco, già praticata da due anni in questa Unità Operativa consente una migliore precisione del gesto chirurgico e una radicale asportazione del tumore grazie alla magnificazione dell’immagine.

La metodica riduce al minimo il trauma dell’intervento grazie a piccole incisioni al posto di estese laparotomie, con ridotte perdite ematiche, minor dolore post operatorio, una più rapida ripresa dell’alimentazione e delle funzioni intestinali, riduzione dell’immunodepressione e delle infezioni della ferita chirurgica, permettendo così una degenza ospedaliera più breve.

L’intervento è stato eseguito dall’equipe dell’U. O. di Chirurgia Generale diretta da Giacomo Urso e composta da Nicola Barbera e Valentina di Paola, coadiuvata dall’anestesista Michele di Stefano con la coordinazione di Mariella Fiaccavento e con la collaborazione del personale di sala operatoria, gestito da Giuseppe Palumbo.

La paziente di 77 anni di Mazara del Vallo, è stata dimessa dopo una degenza post-operatoria di 9 giorni, in ottime condizioni generali.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV