Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ambulanze

Emergenza urgenza

Coronavirus

Ore di attesa per sanificare le ambulanze, il Nursind: “Potenziare subito il servizio”  

Ogni mezzo richiede almeno trenta minuti di intervento che possono protrarsi anche fino a un'ora. Alla Casa del Sole, unico centro abilitato, file interminabili

Tempo di lettura: 1 minuto
“Un solo centro a Palermo per la sanificazione delle ambulanze che hanno trasportato pazienti covid, in questo momento non può bastare. Bisogna potenziare subito questo servizio che rischia di sottrarre preziose risorse al servizio di emergenza urgenza in questa fase così delicata”. È la richiesta del segretario territoriale del Nursind Palermo, Aurelio Guerriero, che spiega quanto accade quotidianamente in città. “Alla Casa del Sole – dice – c’è l’unico centro per sanificare le ambulanze che hanno trasportato pazienti positivi. Ogni mezzo richiede almeno trenta minuti di intervento che possono protrarsi anche fino a un’ora. Spesso si creano file che arrivano a dieci ambulanze e gli autisti e tutto l’equipaggio sono costretti ad attendere anche cinque ore che il mezzo venga sanificato, e nel frattempo la postazione resta sguarnita, con disagi per tutti i cittadini che in quel momento potrebbero aver bisogno. Un disagio che non possiamo permetterci in questo momento in cui la lotta contro il covid-19 ha raggiunto un momento nevralgico”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati