Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

I risultati dello spoglio

Ordini dei Medici di Messina, l’uscente Giacomo Caudo eletto presidente per la terza volta con 1.558 voti

I risultati dello spoglio

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. Giacomo Caudo (nella foto) per la terza volta eletto presidente dell’Ordine dei medici e odontoiatri di Messina con una votazione in cui la sua lista ha ampiamente raddoppiato le preferenze dei competitors. Si è concluso ieri lo spoglio elettorale del rinnovo del Consiglio dell’ente per il triennio 2018-2020 con una netta vittoria del consiglio in carica senza alcun “seggio” da consigliere per la lista “Alternativa”, guidata tra gli altri da Giovanni Caminiti.

II presidente uscente ha ottenuto 1.558 preferenze rispetto alle 643 del concorrente. I  15 candidati più votati, che quindi hanno diritto al ruolo di consigliere, oltre Caudo sono: Antonino Grillo, Aurelio Lembo, Stefano Leonardi, Sebastiano Marino, Rosa Fortunata Musolino, Renato Palmeri, Mario Pollicita, Giuseppe Romeo, Salvatore Rotondo, Carmelo Salpietro Damiano, Angela Silvestro, Fabrizio Sottile, Carmelo Staropoli e Filippo Zagami.

Anche per quanto riguarda la CAO (Commissione Albo Odontoiatri) confermati a pieni voti i membri uscenti: Gaetano Iannello, Giuseppe Lo Giudice, Giuseppe Renzo, Antonio Spatari, Michele Tedesco. Il nuovo consiglio direttivo entrerà in carica da gennaio 2018, fino a quella data rimane valido il direttivo precedente.

«Sono felice dell’esito elettorale- commenta Caudo, che è anche componente del comitato centrale della FNOMCeO- Questo consenso della classe medica nei confronti della mia gestione dimostra che abbiamo lavorato bene, in difesa dei professionisti del mondo della sanità, sia medici che odontoiatri, portando avanti battaglie preziose per tutelare diritti e prerogative in momenti difficili come quelli attraversati in questi anni; proseguiremo con determinazione e tanto entusiamo nel prossimo triennio nell’interesse di tutti gli iscritti all’Ordine».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati