Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'inizitiva dell'Aslti

Oncoematologia pediatrica, al via a Palermo “La Ciocco-latta che fa bene”

Lo stand dell’Aslti resterà in via Libertà, angolo via Mazzini, per altre due domeniche. Nel video le interviste di Insanitas a Ilde Vulpetti (direttrice dell’area operativa di Aslti) e Paolo D'Angelo (primario dell'Oncoematologia pediatrica del "Civico").

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Ha preso il via oggi a Palermo l’iniziativa “La Ciocco-latta che fa bene”, pensata per le festività natalizie da ASLTI (Associazione Siciliana per la lotta contro leucemie e i tumori infantili) a favore del’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Civico.

Lo stand dell’associazione resterà in via Libertà, angolo via Mazzini, per altre due domeniche:  il 6 e il 13 dicembre, sempre dalle ore 10 alle 15.

Inoltre, è ancora possibile prenotare i presepi di cioccolata, contenuti nelle latte colorate, o ritirarli nella sede dell’associazione, al padiglione 17 C dell’Ospedale Civico. Possibile anche la consegna a domicilio.

Disegnate da Nino Parrucca, le latte raffigurano piazza Pretoria, il Golfo di Mondello, la Natività. Una, “speciale”, raffigura la Chiesa Madre di San Giuseppe, di Villalba, comune in provincia di Caltanissetta, tra i più attivi nelle campagne di solidarietà di Aslti, è stata dipinta dal pittore Salvatore Lombardo.

Le latte, con il presepe di cioccolato, si possono acquistare con un contributo di 13 euro.

Nel video le interviste di Insanitas a Ilde Vulpetti (direttrice dell’area operativa di Aslti) e Paolo D’Angelo (primario dell’Oncoematologia pediatrica del “Civico”).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati